Cose bellissime / FEATURED / 5 dicembre 2015

ZACHARY COPFER

Zachary Copfer è un’artista, uno scienziato, un visionario microbiologo.

Batteri come medium artistico.

Queste le sue batteriografie, come le definisce lui.

bacteriography

During my graduate research I invented a new medium that combines photographic processes with microbiological practices. I have coined the process bacteriography. Bacteriography consists of shooting radiation through a negative on to a petri dish covered with bacteria. The end product is a plate of bacteria that have grown to form a photographic image. The process is very similar to darkroom photography only the enlarger has been replaced by a radiation source and instead of photo sensitive paper this process uses a petri dish coated with a living bacterial emulsion

einsteinbacteria

davinci1

picasso1

darwin

 

Zachary Copfer non si è limitato alla ritrattistica, un altro suo progetto è dedicato al cosmo e alle sue bellezze.

Star Stuff, un’installazione di batteri (vivi e fosforescenti) rappresentanti alcune immagini catturate dal telescopio Hubble. Ogni galassia è formata da bilioni e bilioni di batteri geneticamente modificati.

Nel dettaglio si tratta di Escherichia Coli (date un’occhiata a cos’è)

L’idea dell’artista è quella di suggerire come anche un punto di vista scientifico sull’universo non sia freddo e solo razionale, ma sappia essere anche passionale, vibrante e profondamente poetico.

mail-10

 

m101

 

mail-2

 

mail-1

 

m81_2

 

milkyway

www.sciencetothepowerofart.com


Tags:  Batteriografie ritratti Star stuff ZACHARY COPFER




Previous Post
Cari Vander Yacht
Next Post
Sruli Recht



Irene
Cercare una frase che mi renda interessante mi annoia. Spero di non annoiarvi leggendomi.






More Story
Cari Vander Yacht
Cari Vander Yacht nata in Oregon ma residente a NY. Illustratrice,  Art Director, Designer e specialist in  "Choppy...