FEATURED / Ho Fame / 6 febbraio 2016

Pasta di cicale

È buona, è sana, è sostenibile.

Questi 3 validi motivi per scegliere la Cricket Pasta,

una pasta fatta per l’80 per cento di farina di grano e per il 20 di farina di cicale.

Un cosiddetto “super food“, ricco in proteine, omega 3 e vitamina B12.

Un modo più semplice per approcciare quello che sarà un cibo comune nel futuro: gli insetti.

306856_8_800

Bugsolutely è l’azienda thailandese che la propone come alternativa gustosa e sana per le tavole di tutto il mondo.

D’altronde oltre metà del pianeta si nutre di insetti senza storcere tanto il naso. In Thailandia le cicale sono d’uso quotidiano. Se guardiamo bene alla fine non trovo grandi differenze con i crostracei per mostruosità.

Ne abbiamo già parlato no?

QUI e QUI

306856_2_800

A guardarla così sembra davvero una comune pasta al farro.

Da provare?

In Europa la servono già in più di venti ristoranti gourmet in Inghilterra, Olanda e Francia.


live-crickets

Fateci sapere!


Tags:  Cibo Pazzo Cricket pasta insetti Irene Pollini Giolai




Previous Post
Creatures of Comfort
Next Post
Thumbsucker- Il succhia pollice



Irene
Cercare una frase che mi renda interessante mi annoia. Spero di non annoiarvi leggendomi.




You might also like






More Story
Creatures of Comfort
Uno store multi brand ma anche un brand. Uno store a New York, ma anche a Los Angeles. Ricerca, passione, gusto e eleganza. .Creatures...