FEATURED / Ho Fame / 29 giugno 2016

Le meraviglie dell’estrattore: Succo di Hamburger

Oggi più che mai l’estrattore è qualcosa di completamente irrinunciabile nelle nostre cucine. Lo dicono tutti, lo vogliono tutti, boutique di estrazione o spremitura a freddo spuntano come funghi in tutte le città italiane.

Ma c’è chi, con l’estrattore, ha deciso di fare qualcosa di diverso.

Qualcosa di contro logico e proprio per questo molto divertente.

junk-juice

Ecco a voi il

Junk Juice


Tags:  Estrattore Irene Pollini Giolai Junk juice




Previous Post
Non è un toast: Seiji Kawasaki
Next Post
Antologia di Spoon River



Irene
Cercare una frase che mi renda interessante mi annoia. Spero di non annoiarvi leggendomi.




You might also like






More Story
Non è un toast: Seiji Kawasaki
Se per questo nemmeno una brioche o un panino. Non sono soffici e con i denti andrebbe davvero male. Seiji Kawasaki da piccoli...