FEATURED / Le parole giuste / 7 marzo 2016

LA POESIA DEL LUNEDì

 

Perché è una medicina per l’anima, la poesia.

E QUANDO SE NON IL LUNEDì?

Da sempre leggere poesia per me è curativo,

lenitivo per i pensieri aspri e fastidiosi che ogni tanto mi assalgono.

La poesia è importante,

è l’estratto più denso di ogni emozione e concetto.

L’infuso di realtà più sofisticato e semplice insieme.

È la poesia che, a braccetto con la bellezza, salverà il mondo.

Quindi da oggi  vi proporrò una poesia e un’illustrazione o foto ad essa ispirate.


La poesia del lunedì.


RYAN-MCGINLEY-WINTER-TEAM-GALLERY-NEW-YORK-4

La semplicità-vento

La semplicità è mettersi nudi davanti agli altri.
E noi abbiamo tanta difficoltà ad essere veri con gli altri.
Abbiamo timore di essere fraintesi, di apparire fragili,
di finire alla mercé di chi ci sta di fronte.
Non ci esponiamo mai.
Perché ci manca la forza di essere uomini,
quella che ci fa accettare i nostri limiti,
che ce li fa comprendere, dandogli senso e trasformandoli in energia, in forza appunto.
Io amo la semplicità che si accompagna con l’umiltà.
Mi piacciono i barboni.
Mi piace la gente che sa ascoltare il vento sulla propria pelle,
sentire gli odori delle cose,
catturarne l’anima.
Quelli che hanno la carne a contatto con la carne del mondo.
Perché lì c’è verità, lì c’è dolcezza, lì c’è sensibilità, lì c’è ancora amore.

Alda Merini

 

 

 

RYAN-MCGINLEY-WINTER-TEAM-GALLERY-NEW-YORK-2

Pic: Ryan Mcginley


 


Tags:  Alda Merini Irene Pollini Giolai La poesia del Lunedì




Previous Post
Geoff McFetridge
Next Post
Trademark



Irene
Cercare una frase che mi renda interessante mi annoia. Spero di non annoiarvi leggendomi.




You might also like






More Story
Geoff McFetridge
Geoff McFetridge, illustratore canadese ma oggi a Los Angeles. Prospettiva, ripetizione, semplicità. Geoff McFetridge...