Cose bellissime / FEATURED / 5 ottobre 2016

La lista d’artista: David Shrigley

David Shrigley

‘I was never earmarked for success as an art student’: David Shrigley. Ph: Alex Lake per the Observer

Sprezzante, ironico, irriverente, pop, molto pop.

David Shrigley è oggi uno degli artisti contemporanei più famosi al mondo, conosciuto anche da chi dell’arte se ne frega (ha appena firmato anche una collaborazione con il gruppo Tiger, mia grandissima passione). Come lui stesso dichiara, Shrigley con il suo lavoro tratteggia e definisce un’arte che non ha bisogno di spiegazioni, un’arte accessibile a tutti e per tutti e non per questo meno importante. Conosciuto soprattutto per le sue illustrazioni, David Shrigley in realtà lavora con diversi medium quali fotografia, scultura, video e musica.

Una tra le ultime sue fatiche:

MEMORIAL.

ShrigleyD_3088.jpg

Un monumento dedicato alla (lista) spesa,

un memorandum più che un memorial,

all’interno di Central Park a New York.

ShrigleyD_3092.jpg

 

La sua, un’ironia scura, pessimista senza mai esserlo fino in fondo per davvero. David Shrigley è uno di quegli artisti che dimostra quanto non sia -per forza- necessario prendersi troppo sul serio al fine di creare qualcosa di vero valore.


Tags:  David Shrigley Irene Pollini Giolai




Previous Post
La Tortilla della morte
Next Post
Il raccontino del Venerdì #2



Irene
Cercare una frase che mi renda interessante mi annoia. Spero di non annoiarvi leggendomi.




You might also like






More Story
La Tortilla della morte
Una e soltanto una per pacchetto. Perché? Sicuramente non riuscirete a mangiarne di più considerato che questa Tortilla...