Cose bellissime / FEATURED / 24 maggio 2016

Kanghee kim

Questa volta è di New York, Brooklyn per la precisione.

Kanghee kim, fotografia surrealista ma fortemente incentrata sul reale, un po’ come il fotografo di Martedì scorso.

Una selezione da una sua ultima serie: Street Errands

max_height_DSC_5106

max_height_FZ6A0919

 

max_height_DSC_5095d

max_height_DSC_5145

max_height_DSC_5551-2

max_height_DSC_3001-Recovered

max_height_DSC_11258

max_height_DSC_5087

max_height_DSC_3290

max_height_DSC_5546

max_height_DSC07908

max_height_DSC_6042

kanghee.kim


Tags:  Fotografia Irene Pollini Giolai Kanghee kim




Previous Post
La poesia del Lunedì: Emily Dickinson
Next Post
Furoshiki



Irene
Cercare una frase che mi renda interessante mi annoia. Spero di non annoiarvi leggendomi.




You might also like






More Story
La poesia del Lunedì: Emily Dickinson
Oggi parliamo di un'altra poetessa che ha rivoluzionato la poesia senza mai saperlo: Emily Dickinson Emily Dickinson...