Cose bellissime / FEATURED / 23 marzo 2016

Jin Young Yu

Ci sono volte che mi assale una malinconia azzurra a cui io non riesco a dare una forma precisa.

Jin Young Yu ci ha fatto una statua con quella malinconia, le ha dato un volto.

Jin Young Yu 2

Jin Young Yu

Le statue di questo artista koreano lasciano una strana sensazione.

Ti guardano fisso negli occhi e ti ricordano ogni tua tristezza nascosta.

Hanno occhi dolci, buoni, indifesi, occhi di bambino.

Occhi che non mentono, cercano solo qualcosa.

Risposte.

JinYoungYu_artist3

Jin Young Yu 6

Con immediatezza queste creaturine esprimono silenziose le ansie che ognuno di noi, ogni giorno, deve affrontare.

Il confronto con gli altri e con se stessi, la solitudine, la rabbia e l’angoscia.

(come sono sempre allegra anche io eh!)

Jin Young Yu 5

Jin Young Yu 4

Jin Young Yu 3

AhnNyung_past8_012211

AhnNyung_past9_012211

JinYoungYu_artist1

JinYoungYu_artist4

Jin Young Yu 8

Jin Young Yu 7

Jin Young Yu8

JinYoungYu_artist9

 


Tags:  Irene Pollini Giolai Jin Young Yu scultura




Previous Post
Sausage Party
Next Post
M. Martin



Irene
Cercare una frase che mi renda interessante mi annoia. Spero di non annoiarvi leggendomi.




You might also like






More Story
Sausage Party
Il cibo capisce quale sia il suo vero destino. Cosa bisogna aggiungere? Un film imperdibile.